FAQ

Domande Frequenti e Info Colori

CONDIZIONI DI VENDITA

Tutti gli ordini sono assunti salvo nostra definitiva approvazione e sottostanno alle presenti condizioni, che si intendono integralmente accettate dal compra- tore; eventuali deroghe devono risultare da accordi scritti.

Non sono evase ordinazioni per importo inferiore a 300 Euro (iva esclusa).

Con l’evasione dell’ordine, la merce si intende ceduta a titolo definitivo ed alle condizioni in vigore al momento della spedizione. Eventuali reclami dovranno pervenire alla nostra sede entro dieci giorni dalla consegna. Se a nostro giudizio saranno ritenuti fondati, daranno luogo alla sostituzione della merce difettosa o non rispondente all’ordine, senza che il compratore possa avanzare pretese di altro genere. Non possono comunque essere effettuati resi senza la nostra preventiva autorizzazione scritta.

I prezzi indicati in listino sono in Euro ed al netto di i.v.a. Salvo diversa indicazione, per le confezioni su- periori all’unità il prezzo si intende a kg./L. I nostri prodotti vengono venduti ai prezzi vigenti al momento dell’ordine: è altresì nostra facoltà apportare qualsiasi modifica al listino, anche senza preavviso.

Per i prodotti nelle confezioni e nelle tinte indicate in listino, la consegna al vettore avverrà entro il termine massimo di dieci giorni dalla data di ricevimento dell’ordine. Resta comunque stabilito che eventuali ritardi non implicano responsabilità alcuna per la nostra società. Per tinte al campione e prodotti “fuori listino”, il termine di consegna sarà concordato al momento dell’assunzione dell’ordine.

La merce viaggia a rischio e pericolo del committente, anche se venduta franco destino. Al ricevimento della merce, il cliente è tenuto a controllare il numero dei colli, facendo riscontrare al vettore eventuali discordanze con quanto indicato sul docu- mento di trasporto, nonché a rilevare manomissioni o danneggiamenti agli stessi; in questi casi, il cliente dovrà annotare una riserva scritta sul D.D.T. da far controfirmare al vettore. Per ordini inferiori a 300 EURO (iva esclusa) il trasporto verrà addebitato.

Verranno riconosciuti come liberatori solo i pagamenti effettuati alla nostra sede di Pescantina, o da persone munite di nostra autorizzazione scritta. Saranno addebitate in fattura le spese di incasso per deleghe o ricevute emesse. I pagamenti dovranno essere effettuati entro la scadenza pattuita, senza apportare sconti, detrazioni e abbuoni: in caso di ritardato pagamento matureranno interessi di mora nella misura di cui al D.LGS. 09/10/02 n.231, con decorrenza dalla data di scadenza pattuita.

I nostri prodotti vengono forniti con le denominazioni commerciali e con le indicazioni di massima per il loro impiego da parte di esperti verniciatori. L’acquirente, con la trasmissione dell’ordine per un determinato prodotto, dichiara di conoscere le sue caratteristiche tecniche e le norme per il suo corretto impiego. In caso di dubbi, i nostri uffici sono a vostra disposizione per ulteriori indicazioni.

I nostri prodotti vengono scrupolosamente controllati, e sono destinati alla vendita solo se riscontrati rispondenti ai nostri standards, fatte salve le tolleranze d’uso. È facoltà del cliente chiedere la fornitura “salvo approvazione del campione”:in questo caso, a richiesta, faremo avere garanzia scritta di rispondenza della merce inviata con il campione approvato dal cliente. Per qualsiasi controversia, unico foro competente è quello di Verona.

TABELLA SUDDIVISIONE TINTE RAL